logo open pics
CONCORSO DI CULTURA
FOTOGRAFICA IDEATO PER IL
XXV SALONE INTERNAZIONALE
DEL LIBRO
GALLERY AUTORI
ITALIA
Maria
Martinelli
L'ALCHIMISTA
Lo scopo del progetto è la trasposizione del racconto in immagini attraverso lo stesso linguaggio in più punti suggerito dal romanzo stesso:
"[...] Lui chiama 'fortuna' i segnali, spiegò l'inglese, dopo che il grasso arabo se
ne fu andato. Se potessi, scriverei una gigantesca enciclopedia sulle parole
'fortuna' e 'coincidenza'. E’ con queste parole che si scrive il Linguaggio
Universale [...]
[...] Le coincidenze non esistono, disse l'inglese [...] il ragazzo sapeva esattamente di che cosa si trattava, la misteriosa catena che unisce una cosa all'altra, che lo aveva portato a essere pastore, a sognare sempre la stessa cosa, a trovarsi in una città vicina all'Africa, a incontrare nella piazza un re e a essere derubato per conoscere un mercante di cristalli [...]
[...] Se avesse aperto un libro a una pagina qualunque, se avesse osservato le mani della gente, o un mazzo di carte, oppure il volo degli uccelli, o qualunque altra cosa, chiunque avrebbe trovato un legame con ciò che stava vivendo. In realtà, le cose non mostravano proprio nulla: erano gli individui che, guardandole, scoprivano la maniera di penetrare nell'Anima del Mondo [...]".
Il racconto è così restituito attraverso la lettura delle carte, che ne interpretano gli avvenimenti chiave e si legano ai personaggi che hanno impresso svolte decisive nel corso del viaggio.
Le foto sono prese dal mio Travel Book. Le ho scattate in Marocco (2006) e in Andalusia (2010).
photo 1 Martinelli Maria
La vecchia indovina andalusa.
photo 2 Martinelli Maria
Il Re di Salem.
photo 3 Martinelli Maria
Il ladro di Tangeri.
photo 4 Martinelli Maria
Il Mercante di Cristalli.
photo 5 Martinelli Maria
L'Inglese.
photo 6 Martinelli Maria
L'incontro con Fatima.
photo 7 Martinelli Maria
La visione dell'esercito invasore.
photo 8 Martinelli Maria
L'incontro con l'Alchimista.
photo 9 Martinelli Maria
Le Prove del Conquistatore.
photo 10 Martinelli Maria
Il ritorno.