logo open pics
CONCORSO DI CULTURA
FOTOGRAFICA IDEATO PER IL
XXV SALONE INTERNAZIONALE
DEL LIBRO
O/PEN SCHOOL
GALLERY
G. Peano 3
5E
L'ALCHIMISTA
L'anima del mondo
Attraversi il deserto, guerrieri ti fermano. Ti impongono di provare loro che sei in stretto contatto con il mondo, devi trasformarti in vento o ti uccideranno.
Se sei un alchimista puoi farlo, perché sai portare rispetto alla Terra, sai sentirla e capirla. Puoi anche parlarle, infatti sei in grado, se ci credi, di dialogare con il sole, con la sabbia, con le nuvole……
Solo se ci credi però, se sei convinto che sia necessario imparare a convivere con ogni singola parte del mondo e della natura, i quali sanno qual è il tuo scopo nella vita, il disegno della tua esistenza ormai tracciato da tempo. E ti possono aiutare a scoprirlo, ma solo se li sai ascoltare.
E allora ti trasformi in vento. Preghi con parole mai usate, mai conosciute. Preghi con la forza del cuore ogni singola parte del creato che ti sostenga in questa metamorfosi. Esprimi riconoscenza per tutto ciò che neanche sai di avere, che è lì, fabbricato apposta per te: calore, luce, verde natura e rosso deserto, Amore.
Ti senti pervadere, ti senti vivo; sei consapevole di essere una parte di un tutto, una piccola ma essenziale componente di un sistema di forze e fenomeni che non puoi dominare.
Questa è l’anima del mondo.


LIBRO: “L'ALCHIMISTA” DI Paulo Coelho
E' la storia di un uomo, Santiago, che spinto da un sogno decide di intraprendere un viaggio alla scoperta del mondo. Non è la meta che conta, quello che avrebbe trovato alla fine del suo viaggio ma è proprio il percorso che si fa per arrivarci. L'incontro con persone speciali, uniche, lo spingeranno ad andare avanti... a perseguire quello che inizialmente era solo un sogno e che poi divenuto qualcosa di più. Compiere la propria leggenda personale. Attraverserà il deserto, lontano dalla sua patria, seguirà il destino dettatogli dai segni, troverà la sua amata, conoscerà l'uomo che lo aiuterà a diventare un tutt'uno col mondo.
photo 1 5E - G. Peano 3
“Ti concedo le mie sabbie perché il vento possa soffiare”
photo 2 5E - G. Peano 3
“Riempi di polvere questo luogo, affinché io possa guardare il sole senza accecarmi”
photo 3 5E - G. Peano 3
“Ii venti attraversano il mondo, ma senza avere un luogo da cui nascere e un luogo in cui morire”
photo 4 5E - G. Peano 3
“Il Sole divenne pensieroso e decise di brillare più forte”
photo 5 5E - G. Peano 3
“Quando si ama, si riesce a essere qualunque cosa tra quelle della Creazione”